Dopo il tributo a Madonna e Lady Gaga all’inizio dell’anno, Glee si prepara a celebrare anche Britney Spears – solo che al contrario delle due pop-star, la Spears comparirà nello show.

La cantante ventottenne (non nuova ai cammeo in serie tv, come quello in una puntata di Will & Grace) comparirà nei panni di se stessa in un episodio della nuova stagione, come ha rivelato il creatore dello show Ryan Murphy:

Al 100% Britney sarà in un episodio. Si unirà a noi per un paio di scene.

Murphy ha spiegato che il suo ruolo verrà trattato in maniera “reverenziale”, senza svelare altri dettagli. Quello che sappiamo, però, è che nella puntata alcuni degli studenti finiranno dal dentista e, colti da allucinazioni a causa degli anestetici, sogneranno di essere come Britney Spears. La cantante dovrebbe apparire proprio in queste sequenze “fantasy”. Murphy ha smentito poi i rumour su un episodio dedicato a Michael Jackson (“non abbiamo i diritti per farlo”), spiegando che invece vorrebbe fare un episodio con le musiche dei Beatles e di Prince.

Dopo una prima stagione nominata a 19 Emmy, Glee si prepara a tornare nelle tv USA a settembre.

Fonte: Reuters