Con il rinnovo di Desperate Housewives per una o due ulteriori stagioni, Brothers & Sisters rimane l’unica serie veterana della ABC a non essere stata ancora confermata per l’anno prossimo.

Essere sul filo del rasoio non è una novità per il family drama, che l’anno scorso era stato rinnovato per un ordine ridotto di 18 episodi (poi esteso a 22 nel corso dell’anno). Ora i produttori alla ABC stanno esplorando diverse modalità per tenere in vita lo show anche l’anno prossimo per una sesta (e finale) stagione, che vedrebbe una partecipazione ridotta di Calista Flockhart (Kitty Walker nel telefilm).

A causa dei rating deludenti e del vasto e costoso cast, i principali motivi del rinnovo problematico sono di natura economica, sebbene alcuni mesi fa la ABC avesse appositamente stilato dei target di budget che avrebbero concesso alla serie di ritornare per un’ultima stagione. Tuttavia il budget è stato ridotto durante l’attuale quinta stagione, procedimento che verrà reiterato per la sesta.

Il costo “per episodio” incrementa riducendo il numero di episodi (perché cala l’ammortamento), motivo per cui pare che la ABC stia esplorando diversi scenari per una stagione finale che potrebbe essere composta da 6 a 18 episodi. L’anno scorso il rinnovo si era ottenuto facendo concordare gli attori sul produrre un numero inferiore di episodi (cosa che alla fine è successa e ha concesso alla ABC di ottenere un rinnovo last minute). Dopodiché la stagione è tornata a 22 episodi per i solidi rating ottenuti nei primi mesi, che sono poi calati nei mesi più recenti.

Intanto si vocifera che l’attrice più costosa, Calista Flockhart, sia in trattative per fare 6 episodi nell’eventuale prossima stagione dello show, considerato anche il fatto che il ruolo del suo personaggio si è ridotto nella corrente stagione (Rob Lowe, che ha condiviso un’importante parte della narrazione insieme a lei, ha abbandonato il telefilm alla fine dell’anno scorso, mentre la Flockhart è rimasta, riducendo però il suo carico di lavoro. L’episodio che andrà in onda domenica negli Stati Uniti è il suo quindicesimo di questa stagione).

Nessun’altra discussione è in corso con gli altri attori di Brothers & Sisters, sebbene sembri che l’intero cast debba garantire un minimo di 13 episodi e, se l’ordine della ABC sarà inferiore, lo studio dovrà negoziare individualmente con ciascun membro. La cosa non dovrebbe essere un problema: Sally Field è impegnata nelle riprese del film di Steven Spielberg su Abraham Lincoln, quindi è probabile che non riuscirebbe a fare tutti gli episodi in ogni caso. La co-star Gilles Marini ha recentemente discusso di quanto gli piacerebbe vedere la serie rinnovata, mentre l’attrice Rachel Griffiths il weekend scorso ha scherzato su una sua eventuale perdita di lavoro, ed è probabile che approverebbe il progetto di un rinnovo.

Fonte: Deadline