Nuovo appuntamento con la nostra rubrica sugli ascolti degli show americani: ieri sera negli Stati Uniti hanno fatto il loro esordio The Finder (FOX), Rob (CBS), la sesta stagione di 30 Rock (NBC), e The Firm (NBC) ha preso posto nel suo slot regolare (la prima puntata era stata trasmessa, eccezionalmente, di domenica).

Ricordiamo che tutti i dati fanno riferimento alla fascia di età 18-49, la più importante per i network.

Partiamo da The Firm: se la premiere di pochi giorni fa era stata una delusione per la NBC, la seconda serata del venerdì non è certo andata meglio. La serie è stata seguita da 4.24 milioni di spettatori, registrando un rating pari a 1.0, segnando così un -29% rispetto alla premiere. Si tratta di un dato che, purtroppo, lascia presuppore il peggio per lo show.

Rimanendo sempre in casa della NBC, anche l’esordio della sesta stagione di 30 Rock non è stato esaltante: 4.57 milioni di spettatori e 1.8 il rating. Il tutto si traduce in un -31% rispetto all’avvio di un anno fa, diventando la partenza peggiore di sempre dello show. Sicuramente meglio il nuovo episodio di The Office: 5.87 milioni di spettatori e rating/share pari a 2.9/7.

Passiamo ad analizzare i dati della FOX, che ha mandato in onda la prima puntata di The Finder, nuova serie con Geoff Stults e Michael Clarke Duncan: nonostante la premiere sia stata anticipata da un episodio di Bones (di cui lo show è uno spinoff), gli ascolti non hanno entusiasmato, fissando il rating a 1.7 con 5.45 milioni di spettatori. Stabile Bones: 8.63 milioni di spettatori e 2.8 nel rating.

Per quanto riguarda la ABC, segnaliamo i cali indolore sia di Grey’s Anatomy che di Private Practice: 10.5 milioni di spettatori per il primo e 6.7 per il secondo, con un calo nei rating rispettivamente del 16% e dell’11%.

The Vampire Diaries e The Secret Circle, entrambi del fanalino di coda chiamato The CW, hanno segnato un 1.2 e un 0.8 nel rating, in linea con gli standard del piccolo network.

Chiudiamo con la vincitrice della serata, vale a dire la CBS, e partiamo con le analisi relative a Rob, il nuovo comedy con Rob Schneider. La premiere è stata vista da più di 13 milioni di spettatori (4.1 il rating), guadagnandosi i complimenti per l’ottimo avvio. Ma occhio a non gongolare troppo, perché la prossima settimana la serie andrà in onda in contemporanea con American Idol (Fox). E c’è anche da dire che l’anno scorso  il controverso comedy $#*! My Dad Says esordì con numeri simili, per poi essere cancellato alla fine della stagione nonostante buoni risultati (ricordiamo che in casa CBS, al contrario di qualsiasi altro network, non basta avere buoni numeri per andare avanti). Person of Interest ha migliorato il suo precedente record, richiamando una media di 14.7 mil di spettatori (3.2 il rating). The Bing Bang Theory migliora del 13% il risultato dell’ultima puntata trasmessa a dicembre con 15.9 milioni, mentre The Mentalist eguaglia quelli della scorsa settimana con 13,4.

Per un approfondimento sul rating e lo share vi suggeriamo questa guida di Serialmente

Fonte: tvbythenumbers