In una recente intervista, Seth Gabel ha parlato brevemente di Fringe, serie in cui interpreta diverse versioni dell’agente FBI Lincoln Lee: l’attore ha detto cosa pensa del futuro incerto dello show e ha spiegato cosa vedremo nei rimanenti episodi della quarta stagione.

Sulla possibilità che questa sia l’ultima stagione di Fringe…
“Fa schifo che sia possibile,” dice Gabel. “Guardi alle cifre e puoi solo immaginare cosa pensano alla Fox. C’è una componente di fan fedeli che non vanno al di sotto di una certa cifra. La gente lo segue. Si vede come i numeri cambiano quando la gente lo guarda in DVR. Le persono sono sofisticate e non lo guardano in diretta. Questo show piace alla gente tecnologicamente furba. Il problema è che il network non sa ancora come monetizzare con questa situazione.”

[…]

Sui prossimi episodi…
“Andranno in onda senza interruzione e stiamo sviluppando il conflitto con David Robert Jones e i due universi collaboreranno per lottare contro questo nemico comune” spiega Gabel. “C’è un triangolo amoroso tra Peter, Lincoln e Olivia. Poi ci sono anche Faux-liva e alt-Lincoln che competono per il loro amore e lottano per salvare ciascuno il proprio universo. Ci sarà molta interazione con l’universo alternativo. Ci sarà anche una puntata in cui i due Lincoln avranno una conversazione e parleranno di come sono diventati persone diverse. ‘Io sono ciò che sono e tu se ciò che sei, ma cosa è successo nel passato che ci ha portati a essere diversi? Cosa ci rende diversi?’”

Fonte: AssignmentX