Sono ormai iniziate le riprese della terza stagione di The Walking Dead. Uno dei personaggi più attesi è il Governatore, che nella serie verrà interpretato dall’inglese David Morrissey.

Proprio Morrissey è stato intervistato da TVGuide, e al magazine ha svelato come si sta preparando per la parte:

Oltre a lavorare con un esperto di dizione, come ti sei preparato per la parte?
Ho letto le graphic novel, o meglio solo il prequel Rise of the Governor, che mi è piaciuto un sacco. C’è tantissimo materiale in quel libro dal quale posso prendere spunto, come il desiderio di sopravvivere a tutti i costi. Sto scoprendo quali sono le sue paure, le sue ansie e ciò che ama, in modo da trasformarmi in questo personaggio.

Avevi già girato qualcosa in una prigione?
Partecipai a una serie negli UK chiamata Out of Control, dove lavoravamo in un vero carcere minorile.

Quali sono le tue aspettative nell’unirti al cast di The Walking Dead?
E’ la serie giusta al momento giusto. La mia famiglia mi seguirà ad Atlanta. Conoscevo Andrew Lincoln da tempo, abbiamo amici in comune. E posso andare al Comic-Con!

Fonte: TV Guide