Ecco la prima foto promozionale di House of Cards, adattamento del romanzo di Michael Dobbs: nell’immagine vediamo Kevin Spacey e Robin Wright, protagonisti dello show.

Questa prima serie originale di Netflix, che verrà prodotta da Kevin Spacey e da David Fincher, è un thriller politico ambientato alla fine del periodo di amministrazione di Margaret Thatcher, e segue le vicende di un politico inglese di nome Frank Underwood (Spacey) che punta al potere. Egli, dopo essere passato sopra il segretario di Stato, delinea un complotto per far cadere il nuovo presidente, Garrett Walker (Michael Gill). Walker è descritto come l’apoteosi della leadership, del carisma e della dignità, un maestro della politica che non è al di sopra delle scelte senza scrupoli. Ma quando si sottrae a una promessa pre-elettorale fatta ad Underwood, si crea un potente nuovo nemico.

Il pilot è diretto da David Fincher (The Social Network), produttore esecutivo insieme a Eric Roth, Josh Donen e la Trigger Street Productions di Spacey. Beau Willimon (The Ides of March) è autore della sceneggiatura del pilot e sarà anch’egli produttore esecutivo.

Fonte: EW