A inizio di aprile vi avevamo parlato di True Detective, progetto su una miniserie in otto parti con protagonisti Matthew McConaughey e Woody Harrelson: ebbene, il canale via cavo HBO è riuscito ad aggiudicarsi questo cop drama ed è davvero prossimo a ordinare le otto puntate previste. Autore dello spec script è Nic Pizzolatto, mentre Cary Fukunaga (Jane Eyre) dovrebbe girare tutti gli episodi.

Questa sarebbe la prima collaborazione televisiva dei due amici, McConaughey e Harrelson, che hanno già girato insieme due film: Edtv e Surfer, Dude. Per McConaughey questa è il primo ruolo regular nel mondo della tv, mentre Harrelson torna a collaborare con il canale per il quale ha recitato in Cheers.

True Detective è descritto come un elevato racconto seriale, pieno di prospettive e archi temporali diversi: protagonisti sono i detective Rust Cohle (McConaughey) e Martin Hart (Harrelson), le cui vite collidono e si intrecciano in una caccia a un serial killer che dura da 17 anni. L’indagine su uno strano omicidio nel 1995 viene  inquadrata da prove che i detective raccolgono nel 2012, quando il caso viene riaperto.

L’idea è quella di risolvere i misteri con la prima stagione, per ripetere quelle successive con la stessa formula, ma con personaggi e storie diverse. Al momento due episodi vantano già una sceneggiatura completa e il team creativo ha già elaborato un’intera “bibbia”.

Richard Brown, Steve Golin e Bard Dorros sono produttori esecutivi con Pizzolatto e Fukunaga.

Fonte: Deadline