Ora che Theresa Rebeck ne ha abbandonato la direzione per cedere il passoJosh Safran, tutti sono curiosi sul contributo che lo showrunner dell’ora concluso Gossip Girl sarà in grado di apportare. In vista del debutto della seconda stagione di Smash questo 5 febbraio, il cast del discusso show musical della NBC ha parlato delle novità che la serie ha in serbo per questa stagione.

Primo tra tutti a parlare durante l’usuale incontro con la Television Critics Association è proprio il nuovo showrunner Josh Safran che, senza nulla nascondere, ha dichiarato che non ci saranno cambiamenti radicali per quest’anno, ma che lo show sarà più epico e forse un pochino “più giovane”:

“Ho avuto il lusso di essere spettatore della prima stagione. Non penso ci saranno grossi cambiamenti. Tutte le cose che vi sono piaciute dello scorso anno continueranno ad esserci. Forse ci sarà più musica e qualche membro del cast più giovane.”

Safran ha infatti confermato che ci sarà più di una canzone originale a episodio e un maggior numero di sequenze musicali.

Molto elegantemente, il produttore esecutivo ha glissato su ciò che possa non aver funzionato sotto l’amministrazione precedente guidata dalla Rebeck; il collega Neil Meron non ha nascosto però che lo show sia ancora alla ricerca della propria anima:

“Lo show si sta scoprendo. E’ un processo di assemblaggio. Si tratta ora di prendere tutte le parti che funzionano e affidarci a Josh per mantenere coesione e coerenza nella seconda stagione.”

Per placare l’attesa, la NBC ha diffuso un nuovo trailer di oltre 3 minuti della serie che potete vedere di seguito:

http://www.youtube.com/watch?v=8fcrkxW3OYQ

La seconda stagione di Smash andrà in onda a partire dal 5 febbraio negli Stati Uniti, su NBC. In Italia, la prima stagione è in onda su La5.

Fonte: Deadline