Il nuovo progetto Beverly Hills Cop, ordinato da CBS, ha aggiunto al suo cast niente poco di meno che l’attore comico Kevin Pollack!

Descritto come un vero e proprio proseguo del famoso franchise cinematografico con Eddie Murphy, il pilot è incentrato su Aaron Foley (Brandon T. Jackson), figlio dell’ufficiale di polizia Axel (Murphy), che combatte il crimine infiltrato nella società fatta di ricchi e famosi che risiede a Beverly Hills, cercando di liberarsi dell’ombra del suo celebre padre. Qualora al pilot facesse seguito l’ordine per una prima stagione, Murphy potrebbe comparire come recurring.

Pollack sarà Rodney Daloof, l’avvocato che lavora all’interno del Dipartimento di Polizia di Beverly Hills, descritto come un uomo estremamente avverso al rischio e accanito sostenitore delle regole, che non perde occasione di alzare la voce con prepotenza.

Il pilot porta la firma di Shawn Ryan, creatore di The Shield, il quale sarà anche produttore esecutivo per la Sony TV.

Fonte: THR