Dopo le supposizioni trapelate nei giorni scorsi, ecco giungere un nuovo tassello al puzzle che sembra stia assemblando gli elementi che metteranno fine a Smash, il musical della NBC che, con la sua seconda stagione, ha vissuto momenti molto difficili sotto il profilo degli ascolti, segnati da series low su series low.

La rete ha infatti deciso di spostare lo show al sabato sera e questo è un fatto che, in modo alquanto inequivocabile, comprova che il futuro della serie è ormai segnato. Purtroppo non sono bastate né le migliorie apportate nella seconda stagione né le numerose special guest star che vi hanno preso parte (da Jennifer Hudson, a Sean Hayes, alla grande Liza Minnelli – che comparirà prossimamente) ad aiutare lo show a uscire dall’agonia del basso rating.

La nuova collocazione di Smash nel palinsesto della NBC sarà definitiva a partire da sabato 6 aprile.

Fonte: TV Line