L’attore Ian Ziering, durante un’intervista trasmessa durante lo show Oprah: Where Are They Now?, ha rivelato che aveva avuto un’ottima idea per una reunion di Beverly Hills, 90210.

L’interprete di Steve Sanders ha raccontato che avrebbe riunito tutto il cast originale a casa sua per una cena, posizionando diverse telecamere in vari angoli dell’appartamento per riprendere tutto:

“Sarebbe stato sceneggiato piuttosto liberamente e avremmo potuto separarci in piccoli gruppi e parlare di diversi momenti in tempi diversi”,

ha spiegato Ian.

Tutti i protagonisti della serie originale sarebbero apparsi, anche l’attore Joe E. Tata che avrebbe consegnato gli hamburger del Peach Pit, di cui ha interpretato il proprietario.

Uno degli elementi più importanti del progetto sarebbe stata la data di messa in onda dello speciale: il 2 settembre 2010; Ziering ha sottolineato il suo significato:

“Sarebbe stata 9/02/10!”.

La reunion non si è mai svolta perché nessun network ha voluto comprare la puntata, nonostante il cast non avesse pretese eccessive e la cifra richiesta fosse ampiamente recuperabile con i ricavi degli spazi pubblicitari. L’attore ha confessato di non essere in grado di comprendere questa decisione dei produttori, ritenendola una scelta sconvolgente.

Fonte: HuffingtonPost