Halloween si avvicina ad ampie falcate e, come ogni anno, new entry si affacciano sul fronte delle possibilità di travestimento. Uno dei fenomeni di punta del 2016 è stato, senza alcun dubbio, Stranger Things, che ha riportato in auge la moda anni ’80 in tutto il suo splendore (e, talvolta, orrore). Qualora voleste avventurarvi su questo accidentato sentiero, Entertainment Weekly vi propone un vademecum piuttosto interessante per scegliere il personaggio da riproporre al party per la festività più inquietante dell’anno.

Eleven

Stranger Things Eleven

Facile facile: con questo vestito di Dolls Kill, potete calarvi nei panni della deliziosa El senza troppi disagi. Aggiungete una parrucca bionda, un giacchetto denim, scarpe Converse bianche, calzettoni e il gioco è fatto. Se vi sentite impavidi, potete sempre fingere una colata di sangue dal naso e procurarvi una scatola di waffle da mettere sotto i denti per maggior aderenza al personaggio. E ricordate! Meno parlate, meglio è.

Dustin Henderson

Stranger Things Dustin

Con l’aiuto di Etsy, sarà facile riproporre il look dello sdentato più adorabile della tv recente. Il suo distintivo cappellino è disponibile qui, e non potrà mancare la maglietta della sagra del carciofo di Castroville, indossata dal personaggio in vari episodi. In alternativa, potete optare per la t-shirt del Waupaca Wisconsin. Parrucca di ricci castani, giacchetto di jeans scuro, zaino in spalla e il gioco è fatto!

Mike Wheeler e Lucas Sinclair

Stranger Things Lucas Mike

Di certo, Mike e Lucas non sono molto caratteristici nei loro outfit, ma si può comunque tentare qualcosa. Per Lucas, sarà sufficiente un giacchetto color borgogna come questo e uno zainetto, possibilmente blu, abbinato a una maglietta a righe verdi come questa. Volendo, potete aggiungere una bandana sulla testa, per dare un tocco più avventuroso al tutto. Anche per Mike, puntate su una maglietta a righe, ma optate per un giacchetto beige invece che rosso.

Nancy Wheeler

Stranger Things

Volete impersonare la dolce Nancy? Toccherà rispolverare un bel po’ di capi fuori moda. I maglioncini (come questo e questo) sono l’elemento essenziale del guardaroba della sorellona di Mike, da abbinare a una gonna sotto il ginocchio o a dei jeans scuri, rigorosamente a vita alta, e a una borsa a tracolla, per non perdere l’aspetto da studentessa modello. Attenti anche ai capelli, che dovranno essere pettinati in morbide onde e parzialmente raccolti sulla nuca.

Barb

Barb Stranger Things

Malgrado sia apparsa sullo schermo per un tempo assai limitato, l’assennata Barb ha conquistato il cuore di molti spettatori di Stranger Things. Quale miglior modo per omaggiarla, se non sfoggiare il suo outfit durante la notte di Halloween? Elemento imprescindibile e iconico sono gli occhiali, abbinati a un paio di jeans a vita alta slavati e a una camicetta vintage come questa.

Will Byers

Stranger Things

L’origine di tutto il mistero! Se volete impersonare il protagonista nascosto di Stranger Things, procuratevi una camicia di flanella blu e gialla (potete trovarla qui, ma è abbastanza comune anche nei negozi italiani) e un giubbino rosso smanicato come questo. Abbinate il tutto a scarpe da ginnastica e jeans chiari, e l’outfit sarà completo. Non è richiesto il taglio obsoleto vagamente alla Beatles, ma qualora voleste tentare, eccovi la soluzione.

Steve

Steve Stranger Things

Capelli favolosi, polo a righe che metta in evidenza i muscoli (reali o immaginari): questo è tutto ciò che occorre per interpretare il baldanzoso Steve.

Jonathan Byers

Jonathan Stranger Things

Da un estremo all’altro: scordatevi tutto ciò che è cool per interpretare il fratello maggiore dello scomparso Will. Basterà una t-shirt a tinta unita, un giacchetto denim e una camicia di flanella sgualcita, nonché una bella macchina fotografica vintage con cui immortalare la ragazza che vi piace.

Jim Hopper

Jim Stranger Things

Eh, qui si va sul complesso. Se possedete pantaloni e camicia beige, siete già a metà dell’opera; in caso contrario, non sarà difficile procurarveli, ma potreste optare per la pappa già pronta e acquistare un costume già completo come questo. Se volete essere perfezionisti, aggiungete anche una decorazione della Polizia di Hawkins, disponibile qui. Completate il tutto con un cappello da sceriffo e con una bella tazza di caffè americano.

Il Muro

Stranger Things

Come lasciare fuori dai giochi un grande protagonista di Stranger Things quale la parete di casa Byers? Procuratevi una maglietta o camicia che non abbiate timore di sporcare, possibilmente con una fantasia floreale che ricordi quella della carta da parati dei Byers. Decoratela poi con le lettere dell’alfabeto, scritte in nero con mano incerta. Agghindatevi poi con delle belle lucine natalizie, e siete pronti per la festa!

Joyce Byers

Stranger Things

Per formare una coppia perfetta col muro, ecco le regole per impersonare la tormentata mamma Joyce. Una giacca militare in questo stile dovrebbe fare al caso vostro, assieme a una t-shirt a righe. Per maggior attinenza, sarebbe ottimo accompagnare l’outfit a un’ascia o, almeno, a un telefono a disco.

Il Demogorgon

Stranger Things Demogorgon

Perché precludersi il piacere di impersonare il vero villain della serie Netflix? Non lasciatevi intimorire dalla portata dell’impresa, ecco un bel tutorial per riprodurre i connotati singolari della creatura misteriosa.

Fonti: Entertainment Weekly, YouTube