Se pensavate che Stranger Things non avesse alcun legame con la realtà potreste esservi sbagliati.
Durante una puntata del talk show condotto da Chelsea Handler dedicata ai cambiamenti climatici, il Segretario dell’Energia degli Stati Uniti, Ernest Moniz, ha infatti risposto in modo piuttosto inaspettato. Chelsea ha chiesto: “Nello show hanno un Dipartimento dell’Energia e trascorrono molto tempo investigando un universo parallelo. Cosa può dirci in proposito?”.
Moniz ha quindi spiegato:

“In realtà lavoriamo sugli universi paralleli”.

L’esperto ha poi aggiunto:

“Siamo inoltre dei grandi sostenitori della ricerca di base e ciò comprende i tentativi di capire le particelle base della natura e la struttura dell’universo. Si scopre così che la fisica teorica affronta argomenti come la possibilità che esistano altre dimensioni oltre le tre conosciute e universi paralleli”.

Che ne pensate? Vi affascina la teoria che possano esistere dimensioni come quelle mostrate in Stranger Things?
Trovate tutte le informazioni e le notizie su Stranger Things nella nostra scheda, mentre in questa pagina trovate la recensione della prima stagione.

Fonte: EW