Negli ultimi dodici mesi i fan delle serie tv hanno assistito al ritorno sul piccolo schermo di alcuni titoli cult che hanno conquistato nel corso degli anni il cuore di diverse generazioni.
L’attesa è ora legata all’arrivo nel 2017 di Twin Peaks, ma il periodo dei revival e del recupero di titoli e storie di sicuro appeal non sembra essere vicino ad arrivare a una conclusione.

Diamo però uno sguardo agli show più importanti che sono tornati nel 2016, con risultati non sempre del tutto convincenti.

X-Files

the-x-files-revival-cast
Dopo aver segnato in modo indelebile gli anni Novanta, le indagini degli agenti Mulder e Scully ideate da Chris Carter sono preseguite con sei episodi inediti in onda a distanza di 14 anni dopo l’iniziale epilogo avvenuto sul piccolo schermo. Chi sperava di avere finalmente delle risposte ai quesiti rimasti a lungo in sospeso non è però stato del tutto accontentato: il finale è rimasto aperto, dando così la possibilità di progettare nuove puntate con protagonisti David Duchovny e Gillian Anderson.

Una Mamma per Amica

gilmoregirls
Amy Sherman-Palladino accennava da diversi anni alle misteriose parole con cui avrebbe voluto si concludesse la sua creazione. La settima stagione che aveva posto fine alla storia di Lorelai e Rory non era però stata curata dalla creatrice, rendendole quindi impossibile terminare il progetto televisivo nel modo ideale. Dopo nove anni ci ha pensato Netflix a riportare tutti a Stars Hollow con Una Mamma per Amica: Di Nuovo Insieme, un revival che ha dovuto fare i conti con l’assenza di Edward Herrmann. Come nel caso di X-Files la porta sembra ancora aperta per ulteriori puntate inedite.

Gli amici di papà

fuller house banner
Netflix, oltre a Una Mamma per Amica, ha riportato sugli schermi anche il team di Gli amici di papà – Full House. Il revival Le amiche di mamma – Fuller House ha spostato l’attenzione su D.J. Tanner-Fuller, alle prese con il tentativo di crescere i suoi figli con l’aiuto della sorella Stephanie e Kimmy. Il successo ottenuto dagli episodi pubblicati online a febbraio hanno presto dato vita a una seconda stagione, in attesa della già annunciata terza in arrivo nel 2017.

Le Superchicche

Superchicche
Cartoon Network, nel 2016, ha riportato in azione Le Superchicche, le protagoniste della serie animata creata da Craig McCracken.
Lolly, Dolly e Molly sono quindi riapparse sul piccolo schermo per combattere il crimine seguendo il loro motto Salveremo il mondo prima di andare a nanna!.

Radici

roots-a&e6
La miniserie del 1977 è ritornata in tv grazie ad A&E e Lifetime per ripercorrere la storia di Kunta Kinte, ruolo affidato all’attore Malachi Kirby. Il progetto ha raccontato ancora una volta l’emozionante storia del giovane che viene portato dagli schiavisti negli Stati Uniti ma manterrà sempre l’orgoglio e la dignità, diventando un esempio per la sua famiglia e gli altri schiavi.
I quattro episodi hanno potuto contare su un cast stellare composto anche da Forest Whitaker, James Purefoy, Matthew Goode, Anna Paquin e Jonathan Rhys Meyers.