Carnival Row: due new entry nella serie fantasy con Cara Delevingne

Andrew Gower e Jamie Harris sono entrati nel cast di Carnival Row, l’attesa serie fantasy in sviluppo per Amazon Studios. Nel cast dello show anche Cara Delevingne e Orlando Bloom.

La serie, firmata da Rene Echevarria (Teen Wolf), sarà composta da otto episodi e sarà ambientata in una città neo-vittoriana in cui si sono riunite delle creature mitologiche in fuga dalla loro patria in guerra. La tensione tra gli immigrati e i cittadini continua però a crescere. Bloom avrà la parte di Rycroft Philostrate: un poliziotto impegnato nelle indagini sulla morte di una fata che lavora come showgirl a Carnival Row. Rycroft, anche se non dovrebbe, è coinvolto emotivamente nella morte, nonostante riguardi un membro dei rifugiati, ed è determinato a scoprire quanto accaduto a tutti i costi. La Delevingne sarà Vignette Stonemoss, una creatura del mondo fiabesco (che cela dei segreti) che si rifugia a Burgue e che si deve confrontare con i pregiudizi umani nei confronti della gente della sua specie.

Gower (foto) interpreterà Ezra Spurnrose, discendente di una delle più importanti famiglie. L’uomo si trova in difficoltà economiche a causa di un affare mancato, e acconsente affinché sua sorella Imogen entri in una relazione con un Puck. Tuttavia, nel momento in cui si accorge che la sorella si sta innamorando di questo, farà di tutto per proteggere la reputazione della famiglia. Harris invece interpreterà l’agente di polizia Dombey, un uomo che crede fortemente nelle vecchie regole e non vede bene la crescente influenza degli esseri magici stranieri.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Carnival Row arriverà su Amazon nel 2019.

Fonte: deadline

Consigliati dalla redazione

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.