Le Terrificanti Avventure di Sabrina: le descrizioni dei protagonisti

Dopo che gli ultimi aggiornamenti su Le terrificanti avventure di Sabrina ponevano l’inizio delle riprese a febbraio 2018, ecco che, tramite The Hashtag Show, arrivano le descrizioni dei personaggi principali della serie. Lo show, originariamente uno spin-off di Riverdale che doveva andare in onda su The CW, verrà invece sviluppato da Netflix, che l’ha già rinnovato per una seconda stagione.

Sabrina Spellman: Sabrina è una giovane donna emancipata, mezza umana e mezza strega, che cerca di conciliare la propria natura divisa. Si trova all’inizio della propria formazione come strega, e nel frattempo cerca di mantenere una parvenza di vita normale alla Baxter High. Sabrina è intelligente, compassionevole, e coraggiosa fino a sfiorare l’incoscienza. Molto spesso sfida le regole della magia. È leale nei confronti della sua famiglia e degli amici, e sta vivendo una storia d’amore con il suo compagno di classe Harvey Kinkle. Sabrina è tutto ciò che rimane tra noi e le forze dell’oscurità che minacciano il nostro mondo.

Hilda Spellman: Hilda è la più gentile delle sorelle Spellman che stanno crescendo Sabrina, anche se questo aspetto nasconde un lato più duro. Lei è una guaritrice, che fa pozioni, molto gentile finché non si cerca di prevalicarla. Entrambe le sorelle lavorano presso un’agenzia funebre locale, nascondendo il loro lato stregonesco a casa, dove insegnano gli incantesimi a Sabrina.

Zelda Spellman: Zelda è la più dura delle sorelle, ma al tempo stesso la sua aria dura potrebbe nascondere un lato più materno. A differenza di Hilda, si vanta di non aver mai conosciuto l’amore, e che la devozione al signore oscuro le basta. Per questo motivo le persone che vogliono una pozione d’amore vanno da Hilda, e quelle che vogliono fare un dispetto vanno da Zelda.

Ambrose Spellman: Ambrose è il cugino di Sabrina, ed è uno stregone. È spiritoso, malizioso e pansessuale, e adora essere una strega. È intrappolato nella casa funeraria a causa di un incantesimo di prigionia, e vive nell’attico aiutando Sabrina nelle sue avventure.

La serie, basata sul fumetto di Archie Comics Le Terrificanti Avventure di Sabrina, sarà composta da due stagioni da dieci episodi ciascuna. A supervisionare il progetto, come previsto sin dall’inizio, il CCO di Archie Comics Roberto Aguirre-Sacasa, che sarà tra gli sceneggiatori e sarà produttore esecutivo, mentre Lee Toland Krieger (regista del pilot di Riverdale e del finale della prima stagione insieme ad altri episodi) dirigerà e produrrà a livello esecutivo insieme a Greg Berlanti, Sarah Schechter e Jon Goldwater.

La serie a fumetti, iniziata nel 2014, è incentrata sulle avventure della teenager Sabrina Spellman e sulla sua vita negli anni sessanta: una sorta di romanzo di formazione dal taglio dark nella quale trovano spazio l’orrore, l’occulto e ovviamente la stregoneria, con un taglio che ricorda classici come Rosemary’s Baby e L’Esorcista. Sabrina lotterà con se stessa per conciliare la sua doppia natura di strega e mortale, cercando nel contempo di combattere forze del male che minacciano lei, la sua famiglia e il mondo di umani in cui vive.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: the hashtag show

Consigliati dalla redazione

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.