Sarà Lauren Schmidt Hissrich ad adattare la saga fantasy The Witcher per Netflix, nelle vesti di showrunner e produttrice esecutiva. E per lei non si tratterà della prima collaborazione su una serie destinata alla piattaforma. In passato ha, infatti, contribuito come sceneggiatrice e co-produttrice sul Marvel Universe lavorando sia su Daredevil che su The Defenders.La notizia dello sviluppo di una serie tratta dal fortunato ciclo di romanzi fantasy dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski risale allo scorso maggio. Proprio parlando dell’adattamento, in seguito il regista Tomasz Baginski ha confermato che, sebbene fedele ai romanzi di Sapkowski, la serie attingerà anche dai fortunati videogiochi che narrano le vicende di Geralt di Rivia, e che hanno contribuito ad aumentare molto la fama dell’opera.

Secondo le ultime informazioni diffuse, tuttavia, la serie cercherà una via autonoma rispetto a entrambe le fonti. Tra gli altri produttori esecutivi Sean Daniel oltre a Tomek Baginski e Jarek Sawko della Platige Image.

Cosa ne pensate? Lasciateci un commento!

Fonte: variety