Era il lontano 2005 quando, lungi dal polverone recentemente alzatosi contro Kevin Spacey a seguito delle accuse mosse da Anthony Rapp, una battuta piuttosto allusiva veniva pronunciata dal piccolo Stewie in I Griffin, serie Fox creata da Seth MacFarlane.

In Il Brutto Anatroccolo, quarto episodio della quarta stagione dello show, è infatti presente una scena in cui Stewie corre nudo per un supermercato, gridando: “Aiuto! Sono scappato dalla cantina di Kevin Spacey!”

Da quando è scoppiato lo scandalo sessuale che ha coinvolto Spacey, in molti si sono chiesti come facesse MacFarlane a essere a conoscenza della “fama” dell’attore, tanto da farne l’argomento di una battuta di I Griffin.

Durante un panel del press tour della Television Critics Association, MacFarlane ha confessato che, all’epoca della scrittura dell’episodio, non era al corrente delle voci che giravano su Spacey. “Non ricordo chi se ne uscì con quella battuta,” ha dichiarato MacFarlane. “Ricordo che erano voci di cui non avevo mai sentito parlare, ma che alcuni del team degli sceneggiatori conoscevano. Me l’hanno dovuto spiegare.”

Anche il produttore esecutivo Alec Sulkin non sa risalire all’autore della battuta, ma ricorda un aneddoto che aveva destato molti sospetti: “Mi pare fosse collegato a un episodio accaduto allora, [Spacey] era stato picchiato in un parco di Londra, e lui si era giustificato dicendo che aveva portato il cane a passeggiare fuori di notte e che era caduto; questa spiegazione suscitò parecchia perplessità.”

Ricordiamo che, lo scorso ottobre, Spacey è stato accusato da Rapp di averlo molestato quando quest’ultimo aveva solo quattordici anni; Spacey si è poi scusato via Twitter, dichiarandosi rammaricato per l’episodio – che asseriva di non ricordare – e confermando le voci relative alla propria omosessualità.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Entertainment Weekly

 

Consigliati dalla redazione