Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa riguardante la trasmissione italiana della seconda stagione di Westworld.

RILASCIATO IL TRAILER UFFICIALE

DELLA SECONDA STAGIONE DI “WESTWORLD”

LA SERIE HBO TORNA IN ESCLUSIVA SU SKY ATLANTIC HD DAL 23 APRILE

IN CONTEMPORANEA CON GLI STATI UNITI

È stato rilasciato la scorsa notte da HBO il trailer ufficiale della seconda stagione di “Westworld”, creata da Jonathan Nolan e Lisa Joy, che sarà trasmessa negli Stati Uniti dal prossimo 22 aprile.

La serie in Italia sarà trasmessa in esclusiva su Sky Atlantic HD a partire dalla notte tra il 22 e il 23 aprile alle ore 3.00 in versione originale sottotitolata, disponibile anche ogni lunedì sera dal 23 aprile. La versione doppiata sarà invece trasmessa ogni lunedì in prima serata a partire dal 30 aprile. Nel cast confermati tra gli altri Ed HarrisEvan Rachel WoodThandie NewtonJeffrey Wright e James Marsden.

Il video (disponibile a questo link) si apre con delle ampie riprese del mondo di Westworld, quello creato dal Dr. Ford e compagni. Verdi praterie, deserti rocciosi, fiumi impetuosi, e, sullo sfondo, le formazioni rocciose tipiche della Monument Valley. A fare da contrappunto, una dolce melodia (Runaway di Kanye West) suonata al pianoforte, quello stesso pianoforte che gli spettatori hanno imparato a conoscere nel corso della prima stagione. E ovviamente il commento di Dolores (Evan Rachel Wood), la prescelta: «Guardate questo mondo, questo mondo bellissimo. L’abbiamo costruito insieme. Un mondo dove i sogni diventano realtà. Un mondo dove potete essere liberi».

Poi, però, la musica si interrompe all’improvviso. E il tono delle parole dell’androide cambia: questo mondo è una bugia, questo mondo merita di morire, perché questo è il loro mondo. «Abbiamo vissuto secondo le vostre regole per fin troppo tempo. Noi possiamo salvarlo, questo mondo. Possiamo raderlo al suolo, e dalle sue ceneri costruire un mondo nuovo. Il NOSTRO mondo». Le parole della giovane Abernathy non potrebbero essere più chiare e le immagini da cui sono accompagnate lo confermano: questa sarà la stagione della ribellione.

via comunicato stampa

Consigliati dalla redazione