Si sono tenuti ieri i WGA Awards, i premi assegnati dal sindacato degli sceneggiatori. Oltre ai riconoscimenti cinematografici, è stato premiato anche il versante televisivo e, ancora una volta, i nomi dei vincitori hanno visto la conferma di quei prodotti che già avevano trionfato tanto ai Golden Globe quanto agli Emmy. Si tratta quindi di The Handmaid’s Tale, ancora una volta dominatore della categoria drama, e di Big Little Lies.

Bruce Miller, showrunner di The Handmaid’s Tale, ha dichiarato: “La maggior parte di tutto questo è merito di Margaret Atwood per il suo romanzo. Lei è la madre di tutti noi”. Lo showrunner di VEEP David Mandel ha invece omaggiato la protagonista Julia Louis-Dreyfus, malata di cancro, e quindi impossibilitata a partecipare.

Ecco le candidature e, in grassetto, i vincitori:

SERIE DRAMA

The Handmaid’s Tale

The Americans

Better Call Saul

Game of Thrones

Stranger Things

SERIE COMEDY

Veep

Curb Your Enthusiasm

GLOW

Master of None

Silicon Valley

NUOVA SERIE

The Handmaid’s Tale

American Vandal

The Deuce

GLOW

Ozark

FILM TV O MINISERIE ORIGINALE

Flint

American Horror Story: Cult

Feud: Bette and Joan

Godless

Manhunt: Unabomber

FILM TV O MINISERIE NON ORIGINALE

Big Little Lies

Fargo

The Immortal Life of Henrietta Lacks

The Wizard of Lies

EPISODIO SERIE ANIMATA

“Time’s Arrow” (BoJack Horseman)

“Brunchsquatch” (Bob’s Burgers)

“A Father’s Watch” (The Simpsons)

“Ruthie” (BoJack Horseman)

“The Serfsons” (The Simpsons)

EPISODIO SERIE DRAMA

“Chicanery” (Better Call Saul)

“The Book of Nora” (The Leftovers)

“The Heart Attack is the Best Way” (Good Behavior)

“Homecoming” (The OA)

“Slip” (Better Call Saul)

“The Soviet Decision” (The Americans)

EPISODIO COMEDY

“Rosario’s Quinceanera” (Will & Grace)

“The Burglary” (Grace and Frankie)

“Intervention” (The Carmichael Show)

“Judge” (Veep)

“The Verdict” (Trial & Error)

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: thr

Consigliati dalla redazione