Ryan Murphy ha aggiornato i fan con alcune anticipazioni riguardanti le sue serie antologiche.
Il primo dettaglio interessante è che la stagione di American Crime Story dedicata allo scandalo legato alla relazione tra Bill Clinton e Monica Lewinsky è stata annullata, nonostante i produttori avessero acquistato i diritti relativi al saggio A Vast Conspiracy: The Real Sex Scandal that Nearly Brought Down a President, scritto da Jeffre Toobin. L’autore ha rivelato che ne ha già parlato con la Lewinsky, che aveva incontrato a un party, spiegandole che se la sua storia dovesse essere raccontata dovrebbe essere lei a produrla e a ottenerne un profitto.

Nel cast dell’ottava stagione di American Horror Story, invece, dovrebbe esserci l’arrivo nel cast di Joan Collins e Murphy ha espresso il suo interessamento a coinvolgere Angelica Huston.

Per ora, infine, Murphy e il suo team non hanno ancora deciso quali saranno le potenziali storie al centro delle future stagioni di American Crime Story e Feud.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: The Hollywood Reporter

Consigliati dalla redazione