Netflix ha ordinato la produzione di dieci episodi della comedy AJ and the Queen, progetto sviluppato da RuPaul Charles e da Michael Patrick King, creatore di Sex and the City.

Lo show è stato prodotto da Warner Bros TV e la star del piccolo schermo ne sarà anche interprete con il ruolo di Ruby Red, una drag queen che viaggia attraverso l’America passando di club e club insieme al suo braccio destro e passeggero clandestino AJ, un undicenne rimasto da poco orfano. I due outsider, viaggiando in giro per la nazione, diffonderanno il proprio messaggio all’insegna dell’amore e dell’accettazione, migliorando le vite degli altri. In ogni club, inoltre, RuPaul si esibirà in un numero musicale.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione