Saranno John Goodman e Michaela Coel i protagonisti della serie drammatica Black Earth Rising, una co-produzione BBC e Netflix.
Nel cast ci saranno anche Noma Dumezweni (Harry Potter e la maledizione dell’erede), Harriet Walter (The Crown) e Tamara Tunie (Law & Order: Special Victims Unit).

Al centro della storia ci sarà Kate Ashby (Coel), che è stata salvata quando era una bambina durante il genocidio avvenuto in Ruanda, venendo quindi adottata da Eve Ashby (Walter), una procuratrice britannica. Kate è cresciuta nel Regno Unito e ora che è ventenne lavora come investigratice nello studio legale di Michael Ennis (Goodman). Quando Eve si occupa del caso di genocidio alla Corte internazionale di giustizia per processare il leader di un gruppo militare africano, Ennis e Ashby compiono un viaggio che cambierà le loro vite.

BBC ha annunciato inoltre un adattamento di Death and Nightingales di Eugene McCabe, scritto e diretto da Alan Cubbitt (The Fall); ed Englistan, serie creata dall’attore Riz Ahmed in cui si racconterà la storia di tre generazioni di una famiglia britannica-pachistana mentre inseguono i loro sogni durante dei decenni tumultuosi.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione