L’allontanamento di Clayne Crawford da Lethal Weapon era dato praticamente per certo nei giorni scorsi, e ora è giunta la conferma. La Fox, si legge in un comunicato diffuso, ha deciso di “non rinnovare il contratto” al co-protagonista della serie, al centro di una polemica sul set nelle ultime settimane. L’attore verrà di fatto sostituito da Seann William Scott. 

Non si tratterà comunque di un recasting. Scott, noto per la serie di American Pie, interpreterà un nuovo personaggio, forse il fratello di Riggs. Viene da sé che la notizia implica il rinnovo di Lethal Weapon per una terza stagione. Fonti interne avrebbero inoltre dichiarato a tvline che la decisione non sarebbe stata presa a cuor leggero, ma al tempo stesso sarebbe stata inevitabile a causa dei comportamenti tenuti sul set.

Michael Thorn, presidente della Fox, ha dichiarato:

Seann è una fantastica aggiunta ad un cast già meraviglioso. Lethal Weapon ha il giusto mix di azione, dramma e divertimento e non vediamo l’ora di vedere Damon e Seann insieme sullo schermo.

Clayne Crawford ha così reagito su Instagram alla notizia:

Congratulazioni al cast e alla crew per la terza stagione! Ai fan, grazie per il vostro grande supporto e amore. Riggs è stato un ruolo da sogno e un’esperienza che vivrà in me per sempre.

Negli ultimi mesi numerosi attori e membri della troupe avevano annunciato alla produzione di non voler più lavorare sul set con Crawford, portando la Warner Bros a valutare l’ipotesi di modificare il cast, sostituendo il personaggio forse con una donna o di arrivare alla cancellazione del progetto. L’attore era poi intervenuto direttamente sulla questione, chiedendo scusa per eventuali problemi da lui creati, in particolare citando due distinti incidenti accaduti sul set.

L’attore aveva dichiarato nell’occasione:

Sono incredibilmente dispiaciuto se la mia passione per il buon lavoro non ha mai fatto sentire nessuno a proprio agio sul set o se si è sentito meno che celebrato per i propri sforzi. Inoltre, mi scuso con tutti i membri della crew e del cast per ogni attenzione negativa che Arma letale sta ricevendo a causa di questi incidenti.

Una ricostruzione più dettagliata degli incidenti aveva chiarito le dinamiche. Nel primo caso si era verificato un duro scontro con il regista della puntata, mentre nel secondo l’alterco sarebbe sorto proprio con Wayans, durante le riprese di un episodio diretto dallo stesso Crawford.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: tvline

Consigliati dalla redazione