The CW, dopo i deludenti risultati, ha confermato che non rinnoverà la sua serie Life Sentence per una seconda stagione.
Il progetto televisivo con protagonista Lucy Hale ha migliorato i propri dati di ascolto grazie alle visioni in differita e sul circuito di video on demand, tuttavia non sembra aver convinto gli spettatori.

Lo show aveva come protagonista la giovane Stella, una ragazza che ha trascorso gli ultimi otto anni pensando di non riuscire a sopravvivere al cancro contro cui stava lottando, decidendo quindi di viaggiare, affrontare le proprie paure e cercare l’amore a Parigi. Nel momento in cui Stella scopre di essere stata curata deve però affrontare le conseguenze delle sue scelte e scopre la verità riguardante quello che le è stato nascosto dalla propria famiglia.

Lucy ha voluto ringraziare i fan per il sostegno su Twitter dichiarando di essere stata felice di aver potuto raccontare una storia meravigliosa.

Che ne pensate? Siete dispiaciuti per la cancellazione?

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione