Il 30 maggio saranno disponibili su Netflix i primi sei episodi della quarta stagione di Unbreakable Kimmy Schmidt. La produzione ne ha ora rivelato le guest star e i dettagli sui personaggi che interpreteranno.

Ecco i dettagli:
Busy Philipps interpreterà l’ereditiera Sheba Goodman, figlia di Artie Goodman (Peter Riegert) e impegnata nel tentativo di convincere la sua famiglia di essere abbastanza equilibrata da poter controllare le proprie finanze.

Greg Kinnear interpreterà un personaggio ispirato proprio a lui. Kinnear accompagnerà suo figlio a scuola e si ritroverà coinvolto in uno dei piani elaborati da Titus per riconquistare il suo ex fidanzato, Mikey.

Bobby Moynihan sarà Fran Dodd, attivista nel campo dei diritti degli uomini, guida di “C.F. Bro” of The Innocence Broject e della resistenza nella “guerra agli uomini”, attività che comprende anche salvare il buon nome del Reverendo.

Aidy Bryant avrà il ruolo di Tabby Bobatti, l’ex fidanzata del Reverendo che ha vissuto con lui mentre teneva le sue seguaci nel bunker, sostenendo di essere all’oscuro della situazione. Kimmy non accoglierà senza reagire questa rivelazione.

Jon Hamm riprenderà la parte del Reverendo Richard Gary Wayne, che nelle precedenti stagioni era stato condannato all’ergastolo. Quando riceve una visita da parte di un fan risalente agli anni in cui era un DJ, l’uomo coglie l’occasione per tentare di far riaprire il caso.

Amy Sedaris ritorna nel ruolo di Mimi Kanassis, l’amica un po’ svitata di Jacqueline. Quando Jacqueline avrà bisogno di un’assistente per la sua agenzia, Mimi coglie l’occasione per farsi assumere.

Mike Carlsen avrà nuovamente il ruolo dell’ex fidanzato di Titus, Mikey Politano. Negli episodi precedenti i due si erano allontanati, ma ora Titus sembra essersi stancato di attendere pazientemente il suo ritorno.

Zosia Mamet è Sue Thompsteen, il cui entusiasmo per i nuovi trend la portano direttamente a essere coinvolta in un’elaborata truffa ideata da Jacqueline e Lillian.

Derek Klena riprende il suo ruolo di Douglas, ovvero DJ Fingablast. Quando l’uomo contatta il Reverendo per chiedergli di fargli da DJ al proprio matrimonio, la situazione si trasforma in qualcosa in stile documentario Making a Murderer.

La serie ha come protagonisti Ellie Kemper, Tituss Burgess, Jane Krakowski e Carol Kane. I creatori sono Tina Fey e Robert Carlock.

Che ne pensate? State attendendo le puntate inedite?

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie alla nostra scheda.

Fonte: Deadline