Stephen Amell, intervistato in Australia da The Music, ha parlato di quello che possono attendersi i fan dalla settima stagione di Arrow.
L’interprete di Oliver Queen ha dichiarato:

“In questa nuova stagione abbiamo un nuovo showrunner, Beth Schwartz, che ha fatto parte del team dello show fin dalla prima stagione. Gli autori hanno una visione davvero chiara di quello che vogliono diventi la settima stagione e quello che ho chiesto, e non dipende da me, è di non dare per scontato che la serie verrà rinnovata per un’ottava stagione. Volevo che scrivessero gli episodi pensando ‘Se hai una buona idea e qualcosa che hai sempre voluto fare o mostrare nello show, allora falla! Falla subito!'”.

L’attore ha inoltre aggiunto:

“Penso che una delle cose che possono essere dedotte da quello che è stato pianificato per la settima stagione è che non stanno scrivendo come se ci fosse qualcosa di garantito oltre questo perché non c’è nulla di certo. Voglio che si spingano oltre i propri limiti e considerino il fatto che abbiamo una certa libertà e rispetto da parte dei fan, elemento che ci permette di concederci qualche possibilità”.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla settima stagione della serie Arrow, in arrivo in autunno su The CW, grazie alla nostra scheda.

Fonte: Heroic Hollywood

Consigliati dalla redazione