Terminate le riprese in Spagna, non dovrebbe mancare molto alla fine della fase di produzione dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones. Al momento, c’è molta attenzione concentrata sui giganteschi set allestiti presso i Titanic Studios di Belfast, dove è stata ricostruita parte dell’ambientazione di Approdo del Re.

Ebbene, se nei mesi passati abbiamo visto gli addetti ai lavori costruire materialmente varie parti dei set, oggi vediamo che molti dettagli sono stati letteralmente “distrutti” anche se non completamente smantellati. Il che suggerisce che, potenzialmente, molte ambientazioni abbiano volontariamente subito dei danni durante la messa in scena di varie scene d’azione. Vedendo alcune delle ultime immagini – che trovate a questo link – si possono notare alcune vistose differenze tra “prima e dopo”. In effetti, è più che possibile che parte della distruzione dei set indichi chiaramente che una parte di Approdo del Re sarà dunque seriamente danneggiata (dai draghi?) se non proprio distrutta. Al momento, tuttavia, è bene prendere comunque tali speculazioni con una buona dose di prudenza: i dettagli circa la trama delle ultime puntate dello show sono strettamente sotto chiave e anche le indiscrezioni circa i possibili sviluppi tendono a trapelare con il contagocce.

Cosa e pensate? Ditecelo nei commenti!

Le riprese dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones – il Trono di Spade sono iniziate il 23 ottobre 2017. I nuovi episodi andranno in onda nel 2019. Trovate tutte le notizie e le recensioni della serie nella nostra scheda.

Fonte: WinterIsComing

Consigliati dalla redazione