George R.R. Martin, in un post condiviso sul proprio blog, ha condiviso qualche dettaglio relativo al primo potenziale spinoff di Game of Thrones di cui la HBO ha ordinato la produzione del pilot.
Lo scrittore ha rivelato:

“Siamo, ovviamente, ancora nelle prime fasi del processo, avendo appena ricevuto l’ordine del pilot, quindi non abbiamo ancora un regista, un cast, una location o persino un titolo”.

Martin ha però condiviso The Long Night come il suo titolo, per il momento, preferito pensando al progetto:

“E dice tutto, ma sarei sorpreso se fosse quello finale. Penso sia più probabile che la HBO voglia inserire da qualche parte game of thrones. Prima o poi lo sapremo”.

Dei restanti quattro progetti legati ai potenziali spinoff uno è stato abbandonato, mentre altri tre prequel ambientati in periodi temporali diversi e con personaggi e storie differenti sono ancora in fase di sviluppo:

“Tutto quello che mi è stato detto porta a pensare che potremmo girare almeno un altro pilot, e forse più di uno, nei prossimi anni”.

L’autore della saga le Cronache del ghiaccio e del fuoco ha infine confermato che la sua priorità rimane completare Winds of Winter, oltre a occuparsi del lavoro su Who Fears Death, di cui è produttore:

“Se non fossi impegnato con Winds of Winter non pensate che mi sarei messo al lavoro sullo script di uno, o più di uno, di questi pilot? Come se non avessi mai scritto per la televisione…”.

Che ne pensate? Lasciate un commento!
L’ultima stagione di Game of Thrones arriverà sugli schermi televisivi nel 2019. Potete rimanere aggiornati sullo show grazie ai contenuti presenti nella nostra scheda.

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione