Tom Brittney, tra i protagonisti di Outlander, sostituirà James Norton nella quarta stagione della serie britannica Grantchester, targata ITV e PBS.
L’attore avrà la parte del Reverendo Will Davenport, che si occupa di risolvere i crimini insieme a Georgie Keating (Robson Green).
Norton apparirà nella parte del religioso Sidney Chambers un’ultima volta in un episodio che andrà in onda il prossimo anno.

La serie è ambientata negli anni ’50, nella città di Grantchester, ed è stata venduta dalla Endemol Shine International in oltre 162 territori.
Tim Fywell sarà il regista dei primi due episodi della quarta stagione.

Brittney ha dichiarato:

“Sono incredibilmente entusiasta. Dal momento in cui ho sentito parlare del ruolo di Will Davenport era qualcosa che desideravo più di ogni altra cosa. Si tratta di un vero onore poter entrare a far parte del cast di una serie meravigliosa, con dei fan davvero leali”.

Norton ha aggiunto che è felice di girare una nuova serie di Grantchester, anche se è triste dire addio a Sidney Chambers:

“Ho amato questa esperienza e in particolare lavorare con un cast e una troupe così straordinari. Auguro il meglio a Tom Brittney nel suo ruolo come nuovo vicario. Si tratta di un’aggiunta meravigliosa alla famiglia di Grantchester”.

La produttrice Rebecca Eaton ha promesso ai fan che ameranno Tom Brittney:

“Semplicemente vederlo a fianco del personaggio di Robson Green, lo scettico Geordie… e poi conquistarlo”.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione