Quando (o forse sarebbe meglio dire se) Grey’s Anatomy chiuderà i battenti, Cristina Yang potrebbe non tornare per un addio. Durante un Podcast di TVLine, Sandra Oh – recentemente vista nell’acclamata prima stagione di Killing Eve – ha ammesso di essere pronta per lasciarsi alle spalle una volta per tutte la Yang.

“Regolarmente mi viene fatta quella domanda su Grey’s Anatomy, e la risposta molto spesso si basa su quello che sento quel giorno – e quest’oggi [la mia risposta] è no”, queste le parole che l’attrice ha rivelato durante il podcast, poco prima di spiegare che il suo desiderio di tenere Grey’s Anatomy nel passato è legato specialmente all’enorme affetto che ha sviluppato per il suo ultimo ruolo. “Amo Eve. L’amo veramente”.

“Amo tantissimo anche Christina Yang”, si è affrettata a dire la Oh. “Sono costantemente sbalordita dall’attenzione che ricevo ancora oggi da parte dei fan di Grey’s Anatomy, lo sai? È fantastico e mi fa piacere. […] E l’unico modo in cui penso di poter continuare a fare un buon lavoro è solo rimanendo fedele alla mia bussola. E ora la mia bussola sta puntando a nord.”

All’alba della sua dipartita dal medical drama, Sandra Oh rivelò a TVLine che eventualmente sarebbe ritornata per il series finale. Dopo queste ultime dichiarazioni, la possibilità che l’attrice possa ritornare nei panni di Cristina Yang, anche solo per un’ultima volta, sembrano diminuire drasticamente.

Ma nel giro di alcuni anni (perché chiaramente Grey’s Anatomy è lontano dalla sua chiusura), le cose possono ancora cambiare.

Che cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere nei commenti.

Consigliati dalla redazione