L’attore australiano Russell Crowe sarà il protagonista di una serie limitata, ancora senza titolo ufficiale, destinata a Showtime.
Il progetto, composto da otto episodi, si ispira alla vita del fondatore di Fox News Roger Ailes e si basa sul libro di Gabriel Sherman The Loudest Voice in The Room, seguendo gli eventi da vari punti di vista per spiegare gli aspetti psicologici alla base del processo politico.

Sherman è autore del primo episodio insieme a Tom McCarthy (Il caso Spotlight).

David Nevins, presidente di Showtime, ha dichiarato:

“In molti modi, lo scontro tra i mezzi di comunicazione e la politica ha definito il mondo in cui viviamo oggi. Abbiamo visto questo fenomeno rappresentato sullo schermo fin dalla storia di Charles Foster Kane e si incarna in modo contemporaneo nell’ascesa e nella caduta di Roger Ailes. Con Russell Crowe nel ruolo del protagonista, questa serie limitata promette di essere una storia in grado di definire un’epoca”.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: TVLine

Consigliati dalla redazione