Sono in corso a Macon, in Georgia, le riprese di Watchmen, la serie di Damon Lindelof basata – ma non troppo – sull’omonima graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons. Recentemente alcune foto dal set ci hanno mostrato un primo sguardo ai personaggi interpretati da Don Johnson e Regina King, ma anche all’ambientazione particolare nella quale si svolgerà lo show. Ora nuove foto dal set svelano ulteriori dettagli, almeno uno dei quali davvero importante per definire il tipo di show che vedremo.

In una delle foto vediamo infatti un quotidiano, The Tulsa Sun, che titola infatti confermando la morte di Adrian Veidt. Si tratta del personaggio di Ozymandias, figura centrale nella graphic novel originale. Nella seconda foto vediamo invece un segnale che indica un rifugio contro quello che appare come il mostro tentacolare visto nel finale della graphic novel. Infine, diamo uno sguardo alla nuova bandiera degli Stati Uniti, un altro drastico cambiamento che ci racconta come il mondo della serie sia molto diverso dal nostro.

Damon Lindelof ha spesso precisato che il suo adattamento non sarà fedele all’opera di Moore, e queste immagini sembrano farci capire meglio le sue intenzioni. Sembra infatti che la serie sarà una sorta di sequel degli eventi del fumetto, e che si svolgerà all’indomani della catastrofe del finale.

Ecco le foto:

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Nel cast di Watchmen figurano Regina King, Don Johnson, Tim Blake Nelson, Louis Gossett Jr., Adelaide Clemens e Andrew Howard.

Fonte: CBM

Consigliati dalla redazione