Cody Fern è entrato nel cast della settima stagione di American Horror Story, intitolata Apocalypse. La serie si riaggancerà agli eventi di Murder House, per raccontare cosa è accaduto al bambino sopravvissuto ai tragici fatti della prima stagione.

Quello che sappiamo di questa stagione finora è che sarà in qualche modo collegata a Murder House (prima stagione) e a Coven (terza stagione). Le prime teorie emerse sul web parlano del bambino tinto di rosso presente nel poster come dello stesso anticristo che abbiamo visto alla fine della prima stagione.

L’attore interpreterà proprio Michael Langdon, ormai adolescente. La notizia è stata comunicata dallo stesso Ryan Murphy tramite Twitter. Ecco il post:

Emozionato di poter annunciare che Cody Fern interpreterà il ruolo di Michael Langdon in American Horror Story: Apocalypse. La première sarà il 12 settembre su FX

Nel cast delle puntate inedite ci saranno Sarah Paulson che ha avuto nei due cicli di episodi al centro della nuova trama i ruoli di Billie Dean Howard e Cordelia FoxxEvan Peters che è stato lo “spettrale” teenager Tate Langdon in Murder House e Kyle Spencer in Coven.
Kathy Bates, invece, ha debuttato nel progetto antologico targato FX proprio nella stagione dedicata alla scuola per giovani streghe, la Miss Robichaux’s Academy, con la parte di Madame Delphine LaLaurie. La storia dovrebbe inoltre essere ambientata in un futuro non troppo distante.

Che ne pensate? State attendendo il ritorno della serie?

Potete rimanere aggiornati sullo show antologico grazie ai contenuti presenti nella nostra scheda.

Fonte: deadline

Consigliati dalla redazione