La notizia arriva dall’Hollywood Reporter: la 20th Century Fox Television sta sviluppando una nuova versione di Buffy l’Ammazzavampiri.

Da diverso tempo si parlava di questa possibilità, e solo qualche mese fa il network aveva affermato di non escludere l’ipotesi di rilanciare una delle serie più amate della televisione. Anche Joss Whedon, creatore dello show, si è sempre detto possibilista, e infatti sarà proprio lui insieme a Monica Reen (sceneggiatrice di Agents of SHIELD) a scrivere il reboot. Whedon sarà anche produttore esecutivo.

L’idea è che la protagonista della serie, nel ruolo interpretato in precedenza da Sarah Michelle Gellar, sia un’attrice afroamericana. Produttori esecutivi saranno anche Gail Berman, Joe Earley, Fran Kazui e Kaz Kazui (produttori del film originale che ispirò la serie). Va detto che al momento si tratta di un progetto in via di sviluppo: la casa di produzione Fox 21 proporrà la serie a canali via cavo e streaming alla fine di quest’estate, con l’obiettivo di scatenare un’asta al rialzo, e a quel punto si potrà partire con il casting.

La nuova versione sarà molto più “diversificata” nel casting, contemporanea, amplierà la mitologia pur rendendo omaggio all’originale.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione