Uno dei primi panel dell’edizione 2018 del Comic-Con di San Diego è stato quello di Charmed, il reboot di Streghe che andrà in onda su The CW in autunno.

In una Ballroom 20 gremita è stato mostrato in anteprima il pilot della serie (che recensiremo a breve) e le produttrici esecutive Jennie Snyder Urman e Jessica O’Toole hanno discusso del progetto con le protagoniste Sarah Jeffery, Madeleine Mantock e Melonie Diaz.

“L’originale era incentrato sulla legittimazione della donna e sulla sorellanza, su donne forti che conquistavano il mondo, e penso che sia quello di cui abbiamo bisogno proprio ora,” ha commentto la Urman rispondendo alla domanda sul perché è stato deciso di riavviare la serie. “È il momento giusto per riportare in vita questo show e mostrare che le donne possono spaccare!”

La serie renderà omaggio all’originale, ovviamente, ma avrà un taglio più moderno. “L’originale era straordinario, è stato un apripista, non saremmo qui oggi se non vi fossero state loro,” ha aggiunto Mantock. A quanto pare non saranno pochi i riferimenti alla prima serie, anche se sappiamo che una delle star di Streghe, Holly Marie Combs, recentemente ha stroncato completamente l’idea di un reboot.

Vi riportiamo alcuni passaggi del panel:

 

 

Il nuovo progetto è stato sviluppato da Jennie Urman, Jessica O’Toole e Amy Rardin e seguirà la storia di tre sorelle che scoprono di essere streghe, dovendo quindi affrontare demoni e problemi personali (qui i dettagli).

 

Consigliati dalla redazione