I giocattoli della nostra infanzia (The toys that made us) tornerà con una terza stagione su Netflix. Dal panel tenutosi al Comic-Con sono emersi i giochi che saranno protagonisti dei nuovi episodi.

Erano presenti al panel il creatore della serie e regista Brian Volk-Weiss, il produttore esecutivo Robin Henry, lo sceneggiatore e montatore Ben Frost and il produttore e collezionista di giocattoli Rich Mayerik.

Tra i franchise svelati nel corso della discussione spiccano Teenage Mutant Ninja Turtles, My Little Pony, i Power Ranger e il Wrestling. Si tratta di grossi franchise, come confermato dal fatto che, in forme diverse, proseguono ancora oggi. Nel panel della docuserie sono emersi altri contenuti specifici per i fan intervenuti alla conferenza. Tra questi, alcune interviste inedite, la prima bozza preparata dagli showrunner per Netflix e un montaggio divertente di alcuni giocattoli caduti durante le riprese.

Join series

Avete visto le prime due stagioni?

Fonte: collider

Consigliati dalla redazione