Al Comic-Con di San Diego si è tenuto il panel di Iron Fist, la serie Marvel che tornerà su Netflix con la seconda stagione il prossimo 7 settembre. Sono intervenuti, oltre a Jeph Loeb, capo della Marvel Television, anche Finn Jones, Jessica Henwick, Simone Missick, Alice Eve, lo showrunner Raven Metzner e il coordinatore degli stunt di Black Panther Clayton Barber.

Loeb è entrato nella Sala H indossando un’uniforme di karate e una bandana. Poi è entrata Henwick, ed è stata mostrata una clip, che si è rivelata essere il teaser che annunciava il ritorno della serie per il 7 settembre (potete vederlo qui). La seconda stagione è stata girata in larga parte a Chinatown, New York. Inoltre è stato rivelato che nella stagione Danny Rand cercherà di esaudire la richiesta di Matt Murdock, e cioè quella di proteggere la città al posto suo. David Dobkin ha diretto il primo episodio della stagione.


Ecco l’ingresso degli ospiti:


È stata mostrata un’altra clip nella quale si è visto Danny e il suo iron fist in azione, mentre in un’altra era Colleen la protagonista, e infine una terza in cui Colleen e Misty lottavano insieme.


Henwick ha dichiarato che il suo personaggio è stato ricalibrato, che le è stato portato via tutto per vedere cosa sarebbe rimasto di lei dopo di ciò. Ha anche affermato che la cosa più interessante per lei è l’introduzione di qualcosa chiamata Daughters of the Dragon. Sul rapporto con Misty, ha dichiarato che entrambe riescono a portare a galla una parte dell’altra che altrimenti non vedremmo.

Sulla mitologia della serie, Metzner ha dichiarato di voler esplorare meglio i dettagli in questa stagione:

Dovremmo essere a K’un L’un. Dovremmo vederne un lato diverso, essere all’interno e scoprire una relazione nel passato di Danny con qualcuno che era come un fratello per lui.

Proprio una quarta clip ha quindi mostrato Danny Rand e Davos a K’un L’un, combattere l’uno contro l’altro per l’onore di diventare l’Iron Fist. A quel punto è arrivata Alice Eve, e Metzner ha dichiarato che il personaggio dell’attrice porterà due enormi lame con sé. Si tratta di Mary Walker, aka Typhoid Mary. Il personaggio è stato poi protagonista di una clip in cui combatte Colleen e Misty.


Alice Eve ha dichiarato:

È stato molto, molto violento. La ragione per cui ho accettato il ruolo era la possibilità di interpretare qualcuno con più personalità.

Un’ultima clip, infine, ha mostrato Davos maneggiare l’iron fist.

Ecco il cast che firma gli autografi:


Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CBR

Consigliati dalla redazione