The Expanse continuerà anche dopo la cancellazione della serie decisa da SyFy. La quarta stagione andrà infatti su Amazon, che è subentrato per salvare lo show di fantascienza. Al panel tenutosi al Comic-Con di San Diego si è evidentemente parlato anche del salvataggio della serie e delle nuove possibilità offerte dalla nuova piattaforma.

Era presente lo showrunner e produttore esecutivo Naren Shankar che alla platea della Ballroom 20 ha dichiarato:

Senza i fan, non sarei seduto qui. È stato davvero uno sforzo encomiabile, ed è venuto fuori così, da sé, noi non abbiamo fatto niente. Ci troviamo in una seconda fase cruciale nei libri, un nuovo capitolo per l’umanità. Non ci sentiamo più costretti all’interno del sistema solare. Si tratta di vedere come l’umanità si confronta con nuove frontiere.

Sui cambiamenti con Amazon:

Sarà più straordinario. Non abbiamo più restrizioni nel linguaggio, ad esempio. Possiamo “bestemmiare” come marinai, non abbiamo restrizioni con le nudità, e il 4K e HDR sembreranno meravigliosi su Amazon. Non dobbiamo più rientrare tra i 43 minuti. Possiamo mettere più respiro. Siamo molto emozionati per il fatto di essere su Amazon Prime.

A proposito della gratitudine ai fan per il salvataggio della serie, è stato mostrato anche questo video in cui il cast ringrazia tutti gli appassionati della serie tv per il loro sforzo:

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: indiewire

Consigliati dalla redazione