Il 27 luglio debutterà su Facebook Watch la serie Sacred Lies, basata sul romanzo di Stephanie Oakes intitolato The Sacred Lies of Minnow Bly e sulla storia dei fratelli Grimm The Handless Maiden.
I dieci episodi racconteranno la storia di una teenager che si ritrova in un carcere minorile dopo essere fuggita da una setta, venendo poi sospettata di essere la responsabile del leader del culto.

La protagonista è la giovane attrice Elena Kampouris nel ruolo di Minnow che, dopo aver trascorso 12 anni in una comunità, viene ritrovata ai bordi di una strada con entrambe le mani tagliate all’altezza del polso.
Nel cast c’è anche Kevin Carroll nella parte del Dottor Wilson, uno psicologo forense che ha una grande esperienza e viene scelto per risolvere il mistero.

La showrunner e produttrice è Raelle Tucker, mentre nel cast ci sono anche Kiana Madeira, Ryan Robbins e Toby Huss.

Che ne pensate? Seguirete la serie?

Fonte: IndieWire

Consigliati dalla redazione