Il futuro di Gilmore Girls – Una Mamma per Amica è ancora incerto.

Durante i TCA summer press tour, il vice presidente di Netflix, Cindy Holland, ha rivelato che al momento non si è ancora discusso di un seguito di Gilmore Girls: A Year in the Life, serie evento composta da quattro episodi diffusa dal colosso dello streaming nel 2016.

“Non ne abbiamo ancora discusso,” ha raccontato la Holland ai giornalisti presenti all’evento. “Ma Amy Sherman-Palladino sa benissimo che noi siamo grandi fan di Gilmore Girls.”

Amy Sherman-Palladino è attualmente impegnata con la serie targata Amazon The Marvelous Mrs. Maisel, che all’inizio di questo mese ha ottenuto ben 14 nomination, inclusa quella per la migliore serie comedy. Nonostante ciò, come aveva precedentemente riportato TVLine, la Palladino ha un accordo con Amazon che include una clausola d’uscita che permetterebbe a lei e a Daniel Palladino di fare un’altra stagione di Gilmore Girls – Una Mamma per Amica

L’anno scorso, l’attrice protagonista della serie, Lauren Graham, aveva discusso con TVLine di un possibile secondo revival. Ecco le sue parole:

Ora è importante capire cosa possiamo ancora fare con questa storia e se ne valga ancora la pena continuarla, se sarà gratificante per le persone che ci tengono così tanto. Non so se ci sia bisogno di andare avanti. Non vorrei mai che superassimo il limite.”

Ad ottobre dell’anno scorso, Ted Sarandos, il capo dei contenuti di Netflix, aveva dichiarato:

Speriamo che accada. Ovviamente siamo stati più che felici del successo dello show e che sia piaciuto ai fan. È stato conforme alle loro aspettative. La cosa peggiore che possa accadere è aspettare un paio d’anni per vedere il ritorno della tua serie preferita e rimanerne poi deluso. Amy e Dan ce l’hanno fatta e la gente ne vuole ancora. E abbiamo parlato con loro della possibilità che questo accada.

Che ne pensate? Lasciate un commento.

Consigliati dalla redazione