I fan di Game of Thrones dovranno attendere fino al 2019 per assistere all’epico finale della storia tratta dai romanzi scritti da George R.R. Martin.
Il cast ha però completato il lavoro sul set e ha condiviso qualche commento riguardante le puntate inedite.
Nikolaj Coster-Waldau, interprete di Jaime Lannister, ha lodato l’ultima puntata dichiarando:

L’ho letta e ho scritto a Dan Weiss e David Benioff per dire che non penso avrebbero potuto fare un lavoro migliore. Ho trascorso così tante ore lavorando a questa serie e ho provato a immaginare e capire in che modo si concluderà tutto, e poi ho letto l’epilogo e alcune parti le avevo pensate, altre invece erano completamente sconvolgente e sorprendenti. E non era come questi orribili show in cui c’è un mistero su un omicidio e alla fine ti rendi conto che non ha alcun senso. Qui tutti i pezzi vanno al loro posto in questo immenso puzzle.

L’attore, ovviamente, non ha svelato i dettagli di quanto accadrà o l’identità dei personaggi che sopravviveranno. Nell’intervista Nikolaj ha però condiviso i propri dubbi riguardanti la possibilità che il rapporto tra il suo personaggio e Cersei possa essere riparato, pur avendo perdonato la sorella in moltissime occasioni e aver fatto di tutto per lei.

Il cast deve però mantenere l’assoluta segretezza riguardante gli eventi mostrati nell’ottava stagione e non resta che attendere per scoprire cosa accadrà.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Game of Thrones ritornerà sugli schermi della HBO nel 2019. Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: CinemaBlend

Consigliati dalla redazione