Sono ormai passati quattro anni da quando il giovanissimo David Mamouz ha esordito in Gotham indossando i panni iconici di Bruce Wayne, il futuro Batman. In una recente intervista, l’attore diciassettenne ha rivelato con quali villain vorrebbe condividere più tempo sullo schermo nella quinta e ultima stagione dello show.

Mazouz ha dichiarato che ci sono stati alcuni personaggi con cui non ha girato molte scene, sottolineando che gli piacerebbe molto avere la possibilità di condividere più spazio nei prossimi episodi:

Ce ne sono due. Pinguino e Enigmista. Con Pinguino ho avuto un paio di scene… due o tre, e sono state ottime sequenze, ma sapete, mi piacerebbe condividere un bell’arco narrativo con lui.

Ha poi parlato del suo amore per l’Enigmista, della sua stima per l’attore Cory Michael Smith che lo interpreta nella serie e del fatto che Bruce e Nygma debbano ancora apparire in una vera e propria scena insieme.

Ho avuto una scena con Nygma, ma era attraverso un vetro, quindi non conta. È incredibile come, in quattro anni e ottantotto episodi finora realizzati, non abbiamo scene di questi due personaggi centrali insieme. Dobbiamo sistemare questa cosa. Anche perché Nygma è il mio cattivo preferito. Adoro la sua evoluzione, e Cory è un ragazzo simpaticissmo. È uno degli attori più brillanti con cui abbia mai lavorato… beh, diciamo che ho “quasi” lavorato con lui, e mi piacerebbe davvero avere una scena insieme.

La quinta e ultima stagione di Gotham andrà in onda su FOX nel 2019. A quanto risulta, il nuovo arco di episodi dovrebbe basarsi su Batman: Zero Year e vedere quindi la trasformazione di Bruce Wayne in Batman.

Il cast di Gotham include, oltre a Mamouz, Ben McKenzie nei panni di Jim Gordon, Donal Logue nei panni di Harvey Bullock, Sean Pertwee nei panni di Alfred Pennyworth, Robin Lord Taylor nei panni di Oswald Cobblepot, Camren Bicondova nei panni di Selina Kyle e il citato Cory Michael Smith nei panni di Edward Nygma.

Fonte: Heroic Hollywood

Consigliati dalla redazione