Dopo i noti fatti degli ultimi mesi che hanno portato all’allontanamento di Clayne Crawford dal set di Lethal Weapon, sono iniziate le riprese della terza stagione dello show. Seann William Scott è entrato nel cast, e di fatto sostituirà il precedente coprotagonista come partner di Damon Wayans sul set. Proprio l’attore ha parlato dello stato attuale della produzione.

Ad un evento della Fox, gli è stato chiesto di commentare gli eventi che hanno portato all’allontanamento di Crawford:

Gli auguro il meglio, e buona fortuna. E di guardare sempre avanti.

Si è parlato anche dell’uscita di scena del personaggio, colpito nel finale della seconda stagione (ferita che si rivela fatale, per giustificare l’uscita del personaggio):

So che era coinvolto nel processo di scrittura, sapeva che avrebbero sparato al personaggio, ed era felice di come stava procedendo lo show. Era coinvolto nel processo.

Quanto al rapporto sul set con Scott, sembra che tutto vada molto bene:

Siamo ancora solo al primo episodio, ma il tono si è molto alleggerito, e ci stiamo divertendo, sul set e fuori. Nessuno ha troppi pensieri, stiamo solo lavorando e ci stiamo divertendo mentre lo facciamo.

Wayans ha anche parlato di come troveremo il personaggio di Roger Murtaugh all’inizio della terza stagione, dopo la morte di Martin Riggs, e prima di incontrare Wesley Cole, il personaggio di Scott:

In questo momento Murtagh sta soffrendo per la morte dell’amico, e non è felice, ma con il personaggio di Wesley potrebbe trovare quella luce di cui ha bisogno al momento per uscire dall’oscurità. Cole è un ex agente della CIA che lavora al suo stesso caso, cacciando mercenari, indagando, risolvendo crimini insieme. È “amore al primo crimine”.

Lethal Weapon tornerà con la terza stagione giovedì 25 settembre su Fox.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: deadline

Consigliati dalla redazione