Patrick Stewart riprenderà il ruolo del capitano Jean-Luc Picard nel franchise di Star Trek. Lo farà in una nuova serie in sviluppo per CBS All Access, che lo vedrà ancora una volta nei panni del personaggio protagonista di Star Trek: New Generation. A svelarlo è stato lo stesso attore nel corso di un’apparizione alla convention di Las Vegas.

La nuova serie non sarà un reboot di Star Trek: The Next Generation, ma piuttosto una specie di sequel. Racconterà infatti un nuovo capitolo nella vita di Picard. Alex Kurtzman partecipa come co-creatore e produttore esecutivo. Nel team anche James Duff, già produttore di Star Trek: Discovery. Kurtzman ha così accolto Patrick Stewart:

Con grande gioia, è un privilegio dare il bentornato a Sir Patrick Stewart all’interno di Star Trek. Per più di venti anni i fan hanno sperato nel ritorno del capitano Jean-Luc Picard e quel giorno è finalmente arrivato. Non vediamo l’ora di poter creare nuovi ambienti, sorprendere le persone e onorare sia le generazioni vecchie che quelle nuove.

Patrick Stewart ha dichiarato:

Sarò sempre molto orgoglioso di aver fatto parte di Star Trek: The Next Generation, ma quando abbiamo chiuso il film conclusivo nella primavera del 2002, ho sentito veramente che il mio tempo con Star Trek era giunto al termine. È, quindi, una inaspettata ma piacevole sorpresa trovarmi eccitato e rinvigorito, pronto a tornare al personaggio di Jean-Luc Picard per esplorare nuove dimensioni dentro di lui. Cercando una nuova vita per lui, quando pensavo che quella vita fosse finita.

Negli anni passati, è stato commovente ascoltare molte storie su come The Next Generation abbia portato conforto alle persone, anche durante periodi difficili della loro vita o come l’esempio di Jean-Luc abbia ispirato così tanti a seguire le sue orme, perseguendo la scienza, l’esplorazione e la leadership. Sento che sono pronto a tornare da lui per lo stesso motivo – cercando e sperimentando quella luce confortante e riformatrice che potrebbe risplendere in questi tempi spesso molto bui. Non vedo l’ora di lavorare con il nostro brillante team creativo mentre tentiamo di riportare in vita una storia fresca, inaspettata e contemporanea.

Sempre dalla convention arriva questa ulteriore dichiarazione da Patrick Stewart:

Potrebbe non essere più un capitano. Potrebbe essere qualcuno che è cambiato molto in seguito alle proprie esperienze. Ancora non abbiamo script. Stiamo solo parlando molto delle storyline. Sarà qualcosa di molto diverso, ma vi arriverà con la stessa passione.


Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: deadline

Consigliati dalla redazione