L’arrivo della terza stagione di Stranger Things è atteso per l’estate del 2019; nel frattempo, Netflix prova ad alleviare l’attesa  dei fan con una serie di featurette che mostrano il dietro le quinte della seconda stagione della serie diventata cult. L’ultima tra di esse mette in evidenza il lavoro svolto dai fratelli Duffer, creatori della serie.

Sia il produttore esecutivo Shawn Levy che l’attrice Millie Bobby Brown parlano di Matt e Ross Duffer come di “fratelli”, mentre il protagonista Finn Wolfhard dice che lavorare su Stranger Things con il duo è come essere al campo estivo con tutti i tuoi amici. Anche David Harbour, lo sceriffo Hopper della serie, e molti membri della crew elogiano il talento narrativo dei due fratelli.

Parte di questa featurette sembra voler rassicurare il pubblico dopo che le accuse di abusi verbali rivolte ai Duffer lo scorso marzo. Al di là di ciò, siamo comunque di fronte a un innocente video che mostra perché la serie sia diventata uno dei più grandi successi nell’era dei servizi di abbonamento in streaming.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: SlashFilm

Consigliati dalla redazione