Una delle indagini condotte nei confronti a Kevin Spacey in merito ad abusi sessuali si è conclusa con un’archiviazione. La polizia di Los Angeles stava investigando su presunti fatti accaduti nel 1992 e riguardanti un minorenne.

L’archiviazione è giunta in seguito allo scadere dei termini di prescrizione. Kevin Spacey rimane al momento ancora sotto indagine per altre accuse a suo carico emerse negli scorsi mesi. Accuse che hanno condotto, tra le altre cose, all’allontanamento dell’attore dall’ultima stagione di House of Cards.

La vicenda risale allo scorso anno quando, dopo il racconto di Anthony Rapp, che ha sostenuto di essere stato aggredito sessualmente dalla star di House of Cards quando aveva 14 anni, anche alcuni membri della troupe della serie targata Netflix avevano condiviso la propria esperienza negativa.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: deadline

Consigliati dalla redazione