Mentre attendiamo l’arrivo dell’ultima stagione di Game of Thrones, arriva Peter Dinklage (interprete di Tyrion Lannister) a rinverdire le nostre speranze per una degna conclusione della saga HBO: l’attore ha infatti dichiarato che la celeberrima Battaglia dei Bastardi, che ha rapito il pubblico nella sesta stagione, sarà addirittura superata da qualche sequenza dell’ottava stagione. ”

Apparso alla prima mondiale del suo nuovo film, I think we’re alone now, l’attore ha risposto in modo piuttosto convinto alla domanda di un giornalista: “Riguardo Game of Thrones, ho una domanda: la Battaglia dei Bastardi può essere superata?” Ecco la replica di Dinklage: “O mio dio, anche di brutto. Statene certi. Davvero.”

A cosa potrebbe riferirsi Dinklage? Sappiamo che la produzione ha filmato un’enorme sequenza di battaglie che hanno richiesto 55 notti consecutive di riprese. Le troupe cinematografiche hanno lavorato a Moneyglass, dove si trova il set di Grande Inverno, a Magheramorne Quarry, dove è stato eretto un enorme green screen, e a Saintfield, dove è stata girata la Battaglia dei Bastardi nella stagione 6 (che aveva richiesto un mese di riprese).

Sembra che Dinklage stia parlando di questo enorme combattimento. Se è così, c’è da aspettarsi un ingente carico di morte e distruzione, nonché la perdita di qualche protagonista. L’ottava e ultima stagione di Game of Thrones debutterà nei primi mesi del 2019.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Winteriscoming

Consigliati dalla redazione