Richard Gere presenterà a Cannes la serie tv MotherFatherSon, che lo vede per la prima volta protagonista di un progetto per il piccolo schermo. Ad ottobre l’attore sarà in città per il Mipcom, l’annuale convention televisiva. Qui la BBC cercherà degli acquirenti lo show. Al momento infatti non ci sono accordi di distribuzione per la serie al di fuori del Regno Unito, ma la presenza di Richard Gere in prima linea potrebbe attrarre degli investitori stranieri. Nell’occasione verranno mostrate le prime sequenze della serie.

Paul Dempsey della BBC ha dichiarato:

Appariremo al Mipcom per la prima volta nelle vesti dei nuovi BBC Studios, e siamo molto orgogliosi di essere rappresentati da persone di talento come Richard Gere e Tom Rob Smith. Con i suoi personaggi interessanti e il grandioso script di Tom Rob Smith abbiamo avvicinato un cast stellare.

Richard Gere interpreterà Max, un uomo d’affari che possiede mezzi di comunicazione sparsi in giro per il mondo. Helen McCrory interpreterà Kathryn, ereditiera inglese allontanatasi da Max in seguito al fallimento del loro matrimonio. Billy Howle interpreterà il loro figlio di trent’anni, Caden, personaggio autodistruttivo che dovrebbe seguire le orme del padre.

Ciaran Hinds (The Terror) sarà Walter, il padre di Max. Il personaggio sarà presente nei flashback. Elena Anaya (La Pelle che Abito) sarà Sofia, la seconda moglie di Max. Niamh Algar (The Bisexual) sarà Orla, un ex soldato traumatizzato che irrompe all’improvviso nella vita di Caden. Un altro personaggio che avrà molto a che fare con Caden è Pam, una terapista interpretata da Jessica Gunning (Prime Suspect 1973).

Le riprese di MotherFatherSon sono in corso a Londra e alcune scene verranno girate anche in Spagna. Tom Rob Smith (“The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story”) ha scritto la serie che produrrà a fianco di Alan Poul, Sharon Bloom, Hilary Salmon, and Elizabeth Kilgarriff.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: variety

Consigliati dalla redazione