Sonequa Martin-Green, protagonista di Star Trek: Discovery, ha parlato dell’opportunità di far parte della mitologia della famiglia di Spock. All’interno della serie di CBS All Access, l’attrice interpreta infatti il personaggio di Michael Burnham, sorella di Spock, cresciuta da Sarek.

Ecco cosa ha dichiarato, intervenendo ad un panel della serie:

È incredibile, credo sia geniale trovarci dove ci troviamo, dieci anni prima della serie originale, e di avere Burnham collegata a quell’istituzione che è la famiglia di Sarek e Amanda e Spock. Lo apprezzo moltissimo. C’è molta roba. E poi finisco per essere ad appena due gradi dal Capitano Pike e questo è molto interessante, potersi collegare in questo modo al canone. L’ho amato molto perché una delle cose che stiamo facendo in questa iterazione, su Star Trek: Discovery, è di costruire qualcosa di nostro, ma anche mantenendo quelle connessioni con il canone, e di avere dei legami. Lo apprezzo molto.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CB

Consigliati dalla redazione